Meglio un tema grafico pronto o un tema custom?

Un sito web comunica più efficacemente il tuo messaggio se la grafica che confeziona i contenuti è adeguata e coerente.

Risulta più efficace, converte di più, e di conseguenza ti fa guadagnare di più.

Per avere una grafica adeguata e coerente, è necessario far realizzare la grafica a un Web Designer.

Una precisazione: per “Web Designer”, intendiamo uno specialista nella grafica per il Web, che sa di cosa si parla quando si discute di sidebar, Twitter Bootstrap Framework, Usability, siti Mobile Friendly, User Interface etc, e non (con tutto il rispetto) un grafico “della carta” che fino a ieri ha fatto solo brochure e manifesti.

Per fare un esempio, il seguente screenshot è di un sito con una grafica fatta da un Web Designer (fai click sull’immagine per visitare il sito). Si tratta di una tipografia artigiana e le texture del sito richiamano la carta tradizionale, la grana, i timbri. Il layout delle informazioni è stato progettato apposta per la tipologia e la quantità di informazioni da esporre.

Questo è il file di Photoshop fornito dal Web Designer: Scarica il file (85 Mbytes)

Certi dettagli in un tema pronto non li trovate fatti. Deve essere il Web Design che segue i contenuti, non viceversa.

esempio-webdesign-custom

Il Web Designer, con Photoshop / Illustrator disegnerà fino all’ultimo pixel la home page, la pagina interna, la pagina per l’elenco, la pagina della news singola, la pagina per le categorie prodotti, la pagina per il prodotto, la pagina per i contatti etc…

Lo stile e la disposizione delle informazioni (layout) verranno suggeriti dal responsabile del progetto per calzare a pennello con la quantità e tipologia di informazioni da pubblicare.

Quando il Web Designer ha finito il suo compito e la proposta grafica è stata approvata, il materiale passa ai programmatori che traducono il materiale dal formato Photoshop in una moltitudine di files php, html, js, css, jpeg e png che compongono il tema custom per WordPress.

Questi due passaggi comportano un costo maggiore rispetto all’adozione di un tema pronto acquistabile con 50$ su Themeforest, ma anche no. Vediamo perché un tema pronto può costare anche di più di un tema custom.

Tema Pronto

Pro

  • Costa poco, è di veloce installazione con dati di esempio pronti. Poi è sufficiente modificarli.

Contro

  • Lo stile non calza quasi mai perfettamente con i contenuti del cliente.
  • Lo stile è sempre generico e difficilmente è realizzato per uno specifico prodotto o servizio (solo per prodotti e servizi molto diffusi)
  • Sono belli e affascinanti da vedere perchè vengono proposti con foto stock bellissime (ma incoerenti con il servizio del cliente), e spesso questo inganna. Messe le foto del cliente, la resa non è la stessa (diciamolo…. il sito farà probabilmente schifo)
  • Limitazioni nelle personalizzazioni. Le personalizzazioni immediate e future possono essere molto costose.
  • Può risultare più lento per la presenza di funzionalità non necessarie al cliente
  • Non comprende eventuali gestioni di dati personalizzati
  • Prevede un abbonamento annuale agli aggiornamenti del tema che costa quasi quanto il tema stesso (aggiungi poi i costi di intervento se non lo fai tu)

Tema Custom

Pro

  • L’aspetto e lo stile del sito è identico a quello progettato dal Web Designer specificatamente per il cliente, quindi efficace e produttivo.
  • Risulta più veloce perchè contiene il codice strettamente necessario alle esigenze del cliente
  • Eventuali personalizzazioni future hanno un costo minimo.
  • Comprende eventuali gestioni di dati personalizzati

Contro

  • La realizzazione, nell’immediato, costa di più.

Secondo la nostra esperienza, trattando con aziende con certe esigenze, in molti casi la personalizzazione del tema è necessaria. Se parliamo di un sito per un ristorante, è facile trovare temi pronti specifici ed il problema non si pone, ma negli altri casi la personalizzazione del tema è costata più della costruzione da zero del tema custom.

C’è una via di mezzo che permette di risparmiare.

Se, e sottolineo se, lo stile grafico di un tema pronto risultasse veramente adeguato ai contenuti del cliente, si può creare un tema custom da zero prendendo spunto dal tema pronto, senza plagiarlo e senza necessariamente acquistarlo.

In questo modo si possono ridurre gli investimenti in Web Design e si ottiene un tema con tutti i vantaggi di quelli custom e lo stile accattivante di un tema pronto.

Ulteriori approfondimenti su quali strumenti scegliere per il tuo sviluppo online, li riceverai subito richiedendo la Web Strategy Vincente.

Richiedi la Web Strategy Vincente!